19 giugno e 10 luglio
Il Viaggio di Leonardo in Romagna

Sulla base dei documenti lasciati verrà proposto un percorso itinerante arricchito con letture e musica che partirà dalla mostra ospitata presso la Sala polivalente Gianni Isola della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola “1502 il viaggio di Leonardo in Romagna. Leonardo, Machiavelli e Cesare Borgia ad Imola” e farà ripercorrere le vie della città con gli occhi del tempo. A cura del Club di Territorio del Touring Club Italiano e l’Associazione Culturale Bardur.
Ore 20.45 Infopoint


26 giugno
La storia al chiaro di luna

Suggestivo itinerario all’interno della Rocca Sforzesca con la scrittrice Lisa Laffi che, attraverso le pagine del suo ultimo romanzo dedicato alla figura del condottiero Giovanni dalle Bande Nere, figlio di Caterina Sforza, accompagna alla scoperta del Rinascimento, periodo storico di grande bellezza il cui fascino vive ancora nella Rocca.
Ore 20.00 e ore 21.00 Ingresso Rocca


3 luglio
Voci dall’Antico Egitto: la vita oltre la morte

Gli egiziani credevano fermamente nel prosieguo della vita oltre la morte, convinzione per la quale oggi godiamo di opere indelebili capaci di raccontare la storia di un’antica civiltà dove la morte non era un tabù ma un’opportunità per prosperare in una vita senza fine. All’interno della suggestiva sezione egizia del Museo San Domenico, attraverso anche la lettura di brani arcaici (Testi dei sarcofagi, Testi delle Piramidi e Libri dei Morti) scopriremo formule funerarie, riportanti rituali magico-religiosi e rivivremo storie e leggende. A seguire visita alla giovane mummia ed alla collezione di piccoli oggetti conservati nel museo. A cura del CISE e l’Ass. Culturale Bardur.
Ore 20.45 Infopoint


17 luglio
Imola città dei Manicomi

Era il 1772 quando Imola iniziò a prendersi cura dei malati di mente. Da lì nacquero diverse strutture che segnarono il territorio e la storia di Imola fino al 1996, data della chiusura definitiva per effetto della legge Basaglia. A pochi anni dalla riapertura al pubblico del Complesso dell’Osservanza, Imola Experience e Bella Osservanza offrono alla cittadinanza un tour guidato per raccontare i passaggi più salienti di quasi 200 anni di storia imolese.
Ore 20.45 Infopoint


26 giugno e 3 luglio
Il Palazzo vescovile e la mostra “Panis Angelicus. Pissidi dal XVII al XIX secolo” di sera

Per l’occasione sarà possibile ammirare tutto ciò che c’è di visitabile nel palazzo vescovile in notturna.
Dalle 20 alle 23 – con il favore delle tenebre – potrete visitare questo magico luogo carico di bellezza e storia… sotto una luce diversa: dalle raccolte al piano nobile alla mostra “Panis angelicus” nella Galleria Pio VII, dallo scalone morelliano al chiostro, dal lapidarium al museo delle carrozze. Servizio di guida gratuita su richiesta.  La mostra propone 51 pezzi inediti di oreficeria sacra di grande qualità esecutiva e indubbia rarità, provenienti da moltissime chiese diocesane del territorio e non solo. (Ingresso libero, dalle 20 alle 23 – Palazzo vescovile, piazza Duomo, 1).