Visite guidate gratuite

Non mancheranno le occasioni culturali e di conoscenza del territorio. Anche in questa edizione di Imola di Mercoledì saranno organizzate quattro diverse visite guidate gratuite, ogni anno sempre più seguite da imolesi e non, che portano alla scoperta dei simboli e dei personaggi illustri della città!

21 giugno 2017 – E fu…Inferno

Un percorso guidato che rievoca la lotta fra le fazioni rivali dei Vaini e dei Sassatelli che portò a stragi e violenze che culminarono proprio nella notte del 21 giugno 1504 quando i Vaini attaccarono i rivali asserragliati nel palazzo di famiglia, l’attuale palazzo Monsignani. La ricorrenza esatta della data darà luogo ad una rievocazione storica, introdotta dalla Professoressa Fabrizia Fiumi e corredata dall’illustrazione degli armamenti e dei metodi di combattimento dell’epoca della faida e arricchita da dimostrazioni di combattimento in costume storico curate dall’Associazione storico culturale “Società dei Vai”.

(Ritrovo ore 20,45 presso InfoPoint)

28 giugno 2017 – Voci dall’Antico Egitto: racconti di viaggi e di avventure

Racconti di viaggi ed avventure per conoscere meglio una grande civiltà del passato che ancora ci affascina e a seguire visita alla giovane mummia ed alla collezione dedicata all’antico Egitto raccolta presso il museo.  A cura del CISE Centro Italiano Studi Egittologi in collaborazione con Bardur – Ass. Culturale. Per l’occasione apertura straordinaria al pubblico del Museo San Domenico fino alle 23.

(Ritrovo ore 20,45 presso InfoPoint)

5 luglio 2017 – CIDRA – Centro Imolese di Documentazione sulla Resistenza Antifascista

Lo storico Marco Orazi guiderà i visitatori fra la mostra permanente del museo per la storia della Resistenza e del Novecento e la nuova sezione dedicata ad Antifascismo, Resistenza, Deportazione e Liberazione, spazi preziosi per la ricchezza di documenti e l’emozionante interattività. La visita sarà arricchita dalla lettura di documenti e testimonianze dell’epoca, che ridaranno a uomini e donne la loro voce, perché non smettano di parlarci, perché ascoltarli ancora è un dovere verso il futuro e una forma di gratitudine al passato che rappresentano; in collaborazione con Bardur – Ass. Culturale.

(Ritrovo ore 20,45 presso il CIDRA via f.lli Bandiera n.23)

12 luglio 2017 – Il serpente e la rosa: viaggio tra storia e scrittura alla Rocca Sforzesca

Suggestivo itinerario sotto le stelle con la scrittrice Lisa Laffi che, attraverso le pagine del suo romanzo, accompagna alla scoperta del Rinascimento, periodo storico di grande bellezza il cui fascino vive ancora nella Rocca che fu di Caterina Sforza. Per l’occasione apertura straordinaria al pubblico della Rocca Sforzesca fino alle 23.

(Ritrovo ore 20.45  presso la Rocca Sforzesca)

Per i più piccoli lo Zoo Acquario di Imola proporrà visite guidate gratuite nelle serate del 21 e 28 giugno, un viaggio affascinante per bambini e adulti, fra invertebrati, pesci rari, piante marine e rettili presentati nei loro ambienti naturali riprodotti scientificamente.

I commenti sono chiusi